Cos’è Chiara Voce

Chiara Voce è l’unica azienda esistente in Italia che crea registrazioni audio professionali specializzate per l’apprendimento, in tutte le sue forme.

Ho compreso infatti, grazie agli anni di insegnamento svolti parallelamente alla formazione e alla professione attoriale, come sia fondamentale scoprire la chiave per massimizzare l’apprendimento delle informazioni e fornire un ascolto piacevole ed interessante, dando la massima rilevanza ai concetti ed evitando i bruschi cali di attenzione (quelli che accadono quando qualcuno ti sta parlando e… semplicemente, hai qualcosa di più interessante a cui pensare).
Alcune registrazioni audio professionali in cui questa chiave può essere utilizzata sono:

  • Corsi di formazione interni alle aziende
  • Corsi di apprendimento per la crescita personale e professionale
  • Guide per l’utilizzo di un prodotto o di una procedura da parte dell’utente finale
  • Audioguide museali
  • Video documentaristici
  • Presentazioni aziendali

In tutti questi casi infatti l’utente è bersagliato di distrazioni che lo distraggono e finiscono con l’essere annoiati da un audio non realizzato correttamente.
Probabilmente ti starai chiedendo:

Perché dovrebbe essere necessaria una specializzazione? Non basta un voice artist qualsiasi?

Purtroppo no. Far realizzare il proprio prodotto audio da un voice artist generico, è come farsi operare al cuore da un medico di base. Nessuno lo farebbe mai, perché tutti noi diamo estrema importanza alla nostra salute.
Quando si parla di affari però, alcuni imprenditori preferiscono affidare alcuni aspetti, niente affatto marginali, a dei collaboratori generici, valutando il prezzo prima della performance.
Questa scelta, che sulla carta sembra funzionare, in realtà ha ripercussioni a cascata in diversi ambiti dell’azienda:

  • La registrazione potrà dover essere riassegnata, creando una seconda uscita economica (e quindi vanificando il risparmio preventivato).
  • Ci sarà un effetto negativo per chi ha seguito la prima registrazione secondo queste casistiche:
    • L’e-learning era rivolta internamente all’azienda. Il dipendente dovrà svolgere nuovamente il corso, con conseguenza perdita di tempo (sua) e di soldi (dell’azienda)
    • L’elearning è rivolto verso un pubblico, come nel caso di audioguide o di corsi in vendita. In questo caso la situazione è addirittura peggiore, perché si lascerà un brutto ricordo di sé al cliente, che potrebbe non tornare più… Se non addirittura sconsigliare il servizio ad amici e conoscenti!

Scegli di affidarti a dei professionisti e risolvi tutto questo: contattaci e lo staff di Chiara Voce ti aiuterà a farlo!