Video Aziendale

Hai finalmente deciso di creare un video per la tua azienda. Vuoi che i tuoi clienti si rendano conto della bontà dei tuoi prodotti e che, ovviamente, scelgano te al posto della concorrenza.

Quella di fare un video è sicuramente un’ottima idea.

Ma come tutte le ottime idee, più gli effetti positivi saranno buoni se tutto fila per il verso giusto, più saranno terribili gli effetti collaterali, se anche un solo elemento non funziona come dovrebbe.

Nel caso specifico, mentre un video fatto bene attirerà clienti alla tua azienda come mosche sul miele, un video fatto male inevitabilmente li allontanerà da voi, con il rischio di non farli tornare mai più.

Ho parlato più volte della necessità di rivolgersi a un professionista per essere sicuro di avere un ottimo prodotto finito, ma mi rendo conto che, in alcuni casi, questo non sia possibile in prima battuta per motivi di budget. 

Ecco allora le 3 cose sulle quali prestare la vostra massima attenzione.

1. La grafica del video

Che sia un video in cui parlate in prima persona o un video di presentazione dell’azienda, cercate di non far sembrare le immagini sciatte e buttate là con poca cura. Ricordatevi che il vostro sito è la vostra vetrina, e che non entrereste mai in un negozio che espone oggetti impolverati e sbiaditi dal sole.

In vetrina deve andare solo il meglio, e se avete deciso di farvi pubblicità attraverso il video, questo dovrà essere la vostra punta di diamante.

2. Less is more

Ovvero “di meno è di più”. Per quanto il vostro video debba essere ricco di contenuti interessanti per il vostro cliente, evitate la tentazione di allungare la brodaglia con frasi inutili… Si vedono subito, ed andranno a scontentare chi vi sta guardando. Certo, se c’è tanto da dire, va detto tutto! Ma tieni sempre a mente che la soglia dell’attenzione delle persone è bassissima, soprattutto su internet dove vale la regola del “mordi e fuggi”. 

3. Non scordare la dizione!

Le inflessioni dialettali sono proprio una brutta bestia. Dal vivo spesso non ci si fa caso (se si appartiene alla stessa regione), ma la voce registrata è un’altra cosa. E un video senza una dizione pulita sembra subito sciatto e poco curato… e sarà questo ciò che penseranno della tua azienda! 
Nella produzione orale ci sono tante altre cose che possono essere considerate e che sicuramente miglioreranno il tuo audio, ma prima di entrare nel dettaglio con cose più difficili da padroneggiare, già una dizione pulita ti aiuterà a risolvere gran parte dei problemi.

Certo, ci sono tantissimi dettagli da considerare quando si crea un video di presentazione, ma se riuscite ad essere forti sotto questi tre punti di vista, il grosso è fatto!

Ancora dubbiosi? Non sapete se la vostra dizione è effettivamente perfetta? Volete qualcosa di più per il vostro video? Contattateci, e vi aiuteremo a creare il video per la tua azienda migliore di sempre!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here